Perché il diabete di tipo 2 è più comune

Secondo Centers per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), a circa il 90-95% di tutte le persone che sono state testate per la glicem...

Perché il diabete di tipo 2 è più comune

Secondo Centers per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), a circa il 90-95% di tutte le persone che sono state testate per la glicemia è stato diagnosticato il diabete di tipo 2. Di solito, il tipo 2 è prominente negli adulti di età pari o superiore a 45 anni. Eppure, oggi, anche bambini e giovani adulti vengono diagnosticati con la condizione. La domanda ora è: Perché così tante persone hanno il diabete di tipo 2? E perché è più comune del tipo 1? Ci sono cause diverse dietro la bassa sensibilità e produzione di insulina.

I motivi più comuni per il diabete di tipo 2 sono:

1. Genetica

Il diabete di tipo 2 può essere trasmesso di generazione in generazione attraverso i geni della famiglia. Se ai tuoi genitori è stata diagnosticata la condizione, è più probabile che anche tu o uno dei tuoi fratelli siate suscettibili. In effetti, uno studio sui gemelli mostra che è probabile che un gemello abbia il gene del diabete. Tuttavia, a differenza del diabete di tipo 1, l'inizio del diabete di tipo 2 può essere innescato da diversi fattori, tra cui:

 

2. Stile di vita sedentario

Se preferisci guardare la TV piuttosto che fare esercizio durante il tempo libero, è più probabile che svilupperai il diabete di tipo 2 e forse altre complicazioni correlate. Ecco perché si consiglia alle persone con il tipo 2 di fare almeno 150 minuti di esercizio ogni settimana. Sono solo 30 minuti 5 giorni a settimana. L'esercizio fisico è fondamentale. Può anche ridurre il rischio di sviluppare del 58%. Aiuta anche ...
  • Mantieni i livelli di zucchero nel sangue entro limiti sani.
  • Migliora il tuo Valori di emoglobina A1C
  • Mantieni il tuo cuore che batte sano e forte

Fare esercizio aiuta anche i muscoli a bruciare il glucosio nel sangue e può aiutare il corpo a utilizzare l'insulina in modo più efficiente.

 

3. Scelte alimentari malsane

Poiché il diabete impedisce al corpo di regolare i livelli di glucosio nel sangue, una dieta sbagliata può causare picchi di glucosio e lo sviluppo di gravi problemi di salute. Allo stesso modo, mangiare grandi porzioni di cibi malsani può portare ad un aumento di peso, il che rende ancora più difficile per il tuo corpo regolare l'insulina. Gli alimenti ricchi di carboidrati, come pane, patate e riso, possono aumentare la glicemia. E, se il tuo corpo non può utilizzare e bruciare correttamente quei carboidrati come energia, il glucosio di quegli alimenti rimane nel tuo sangue, aumentando i tuoi livelli di zucchero nel sangue. Alla fine, questo può portare al diabete di tipo 2. Sebbene i carboidrati siano utili, è comunque importante controllare l'assunzione. Per quanto possibile, limita il consumo di latticini, cibi dolci e frutta. Invece, mangia cibi meno elaborati e mantieni a dieta che è ricco di fibre, con pochissimo sale o grasso. Le verdure sono le migliori opzioni per ottenere i carboidrati di cui hai bisogno rimanendo in salute. Se ti viene diagnosticato il diabete di tipo 2, assicurati di seguire una dieta sana e di fare esercizio fisico almeno cinque ore a settimana. Se hai bisogno di ulteriore supporto, unisciti al nostro "Vincere insieme il diabete di tipo 2"gruppo su Facebook dove offriamo supporto, consigli, amicizie, ricette e qualsiasi altra cosa parlando di tipo 2! Riferimenti:
  1. https://www.cdc.gov/diabetes/basics/type2.html
  2. https://doi.org/10.2337/db08-1714
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2992225/
  4. https://www.health.harvard.edu/staying-healthy/the-importance-of-exercise-when-you-have-diabetes
  5. https://www.health.harvard.edu/staying-healthy/the-importance-of-exercise-when-you-have-diabetes
  6. https://www.urmc.rochester.edu/encyclopedia/content.aspx?contenttypeid=56&contentid=DM113