Fumo e diabete: i rischi principali e altro ancora

Il fumo fa male al diabete di tipo 2? Anche se sappiamo tutti che il fumo fa male, può essere un'abitudine difficile da eliminare. Tuttavia, se ti...

Il fumo fa male al diabete di tipo 2? Anche se sappiamo tutti che il fumo fa male, può essere un'abitudine difficile da eliminare. Tuttavia, se ti è stato diagnosticato il diabete di tipo 2, è molto importante che tu comprenda i pericoli aggiuntivi del fumo con la malattia.


In questo articolo, tratteremo tutto ciò che riguarda fumo e diabeteperché il fumo fa male ai diabetici, quali rischi sono coinvolti e come puoi finalmente smettere.

Rischi del fumo con il diabete

Mi chiedo perché i diabetici non dovrebbero fumare? Oltre ai motivi regolari citati da medici e scienziati, ci sono alcuni rischi specifici per le persone con diabete.

Il fumo ti rende più a rischio per la malattia

Prima di tutto, il fumo può effettivamente renderti più suscettibile allo sviluppo del diabete di tipo 2 in primo luogo. Ricerca mostra che il fumo pesante potrebbe aumentare l'intolleranza al glucosio aumentando le probabilità che il tuo corpo accumuli grasso intorno allo stomaco. Entrambi questi possono quindi portare al diabete.

Gli effetti collaterali del fumo possono peggiorare i sintomi del diabete

In generale, il fumo è considerato piuttosto malsano. Questo perché può:


  • Provoca danni alle cellule e ai tessuti
  • Causa stress ossidativo
  • Danneggia il sistema immunitario
  • Rendi più probabili le infezioni respiratorie
  • Aumenta il rischio di malattie cardiache, infarto o ictus
  • Circolazione ridotta

Tutto ciò può rendere più difficile affrontare i sintomi del diabete di tipo 2. Potresti compromettere il tuo corpo così tanto che le normali infezioni diventano molto più difficili da affrontare a causa della combinazione di fumo e diabete.

Il fumo ti rende più a rischio di malattie cardiache e renali

Poiché il fumo rende il tuo sistema immunitario compromesso e influisce negativamente sul cuore e sul sistema circolatorio, correrai un rischio ancora maggiore di sviluppare condizioni di salute legate al cuore. Come probabilmente saprai, i diabetici sono già a rischio per questo tipo di condizioni, quindi il fumo peggiora le cose.

Il fumo rende più difficile uno stile di vita sano

Probabilmente sai che l'esercizio è una parte cruciale di uno stile di vita sano. I medici raccomandano spesso un regime di esercizio costante per i pazienti diabetici per aiutarli a gestire la condizione e sentirsi meglio.


Se sei un fumatore, potresti avere danni ai nervi, ridotta capacità polmonare e problemi cardiovascolari che rendono l'esercizio ancora più difficile - potresti persino ritrovarti a rinunciare al tuo programma di esercizi perché sembra troppo difficile.

Smettere di fumare può aiutarti a gestire la glicemia

Il fumo aumenta effettivamente i livelli di zucchero nel sangue e rende il tuo corpo meno capace di usare l'insulina. Se hai il diabete di tipo 2, significa che avrai ancora più difficoltà a gestire i livelli di zucchero nel sangue in modo sicuro.

Suggerimenti per smettere di fumare

Smettere è molto più facile a dirsi che a farsi: richiede determinazione, determinazione e spesso una rete di supporto. Ecco alcuni suggerimenti su come puoi ridurre la tua abitudine e forse anche smettere del tutto.


  • Trova una comunità di amici che conducano il tuo stile di vita ideale. Stare in compagnia di altri fumatori renderà molto più difficile smettere.
  • Inizia tagliando fino a quando non senti più la voglia di fumare. Se scegli il "tacchino freddo", può essere molto più difficile mantenerlo.
  • Prendilo giorno per giorno. Non dire "Smetterò per sempre". Invece, dì "Non so cosa porterà domani, ma oggi fumerò solo questa quantità".
  • Non picchiarti se sbagli. Puoi ricominciare. Molte persone smettono più volte prima che si attacchi.
  • Trova altri modi per rilassarti. Fatti fare un massaggio, medita, fai una lezione di yoga.
  • Prova la terapia sostitutiva della nicotina.
  • Trova amici che possano supportarti. Non aver paura di parlare con la famiglia e gli amici dei momenti difficili.
  • Limita i fattori scatenanti, come l'alcol, il caffè. Se sei abituato a fumare mentre bevi, ridurre il consumo di alcol ti aiuterà a ridurre la voglia.
  • Trova cose che ti piacciono di non fumare. Investi in un nuovo profumo e goditi un buon profumo. Fai una passeggiata e goditi l'aria fresca.
  • Concentrati invece su un hobby che ti piace, come dipingere, decorare, leggere, fare jogging e così via.
  • L'esercizio fisico può aiutarti a liberarti dalla voglia di illuminarti.
  • Premiati. Stabilisci degli obiettivi e ricompensati quando passi un certo periodo di tempo con il fumo. Questo ti aiuterà ad andare avanti.
  • Fai attenzione a non usare il cibo come sostituto, soprattutto se hai il diabete di tipo 2. L'eccesso di cibo può causare un aumento di peso, che può causare altre complicazioni di salute.

Trova supporto con la community vincente di CuraLife per il diabete di tipo 2

Cercare di liberarti dall'abitudine può farti sentire piuttosto isolato. Prova a metterti in contatto con altri diabetici che hanno smesso di fumare nella community Winning Type 2 Diabetes Together su Facebook.


Qui troverai suggerimenti, opportunità per entrare in contatto e un senso di appartenenza. Ottieni il supporto e le informazioni di cui hai bisogno unendoti al nostro Vincere insieme il diabete di tipo 2 Comunità.