Giornata nazionale dell'alimentazione

Il 24 ottobre è la Giornata Nazionale dell'Alimentazione, che mira a sensibilizzare sull'impatto della nutrizione sulla salute del corpo. È impor...

Il 24 ottobre è la Giornata Nazionale dell'Alimentazione, che mira a sensibilizzare sull'impatto della nutrizione sulla salute del corpo. È importante ricordare che la gestione della glicemia giornaliera è direttamente legata alla dieta. Capire come fare scelte alimentari intelligenti è fondamentale per godersi la vita come tipo 2. Stabilizzare i livelli di energia, il peso e l'umore sono solo alcuni dei benefici quando si mangia bene! Mangiare cibi a basso contenuto di indice glicemico (IG), cibi trasformati limitati e consumo di zucchero sono ottimi modi per rimanere sulla buona strada e raggiungere gli obiettivi di salute. Fortunatamente, ci sono una serie di ottime ricette là fuori che si adattano al conto, rendendo stabilizzare la glicemia e gustare davvero il cibo – anche cibi stagionali come stufati, zuppe, cottura sostanziosa e più semplice.

Quindi, in onore del Food Day di questo ottobre, ecco le 3 migliori nuove idee per i pasti adatti ai diabetici:

#1 - Spaghetti Squash Polpetta Casseruola

Ingredienti: 1 spaghetti medi squash 1/2 cucchiaino di sale, diviso 1 tazza di mozzarella part-skim triturata 1/2 cucchiaino di semi di finocchio 1/4 cucchiaino di coriandolo macinato 1/4 cucchiaino di basilico secco 1/4 cucchiaino di origano essiccato 1 libbra di manzo macinato magro 2 cucchiaini di olio d'oliva 1 cipolla media, tritato 1 spicchio d'aglio, tritato 1 tazza di spinaci freschi tritati 1 tazza ricotta a basso contenuto di grassi 2 pomodori, tritato 1 tazza di salsa di pasta

Indicazioni: -Tagliare lo zucca longitudinalmente a metà e rimuovere i semi. -Metti la zucca su un piatto adatto alle microonde e un forno a microonde in alto sotto tenero. Questo di solito sarà di circa 15 minuti. Lasciare raffreddare -Preriscaldare il forno a 350° -Mescolare i condimenti, aggiungere alla carne bovina, mescolando leggermente ma accuratamente. Formare in piccole palle. Cuocere in una padella riscaldata fino a quando non è marrone, mettere da parte. - Puoi usare la stessa padella delle polpette. Scaldare olio d'oliva, cipolla, spinaci, salsa di pasta e aglio e saute. - Togliere dal fuoco. -Utilizzando una forchetta, fili separati di zucca di spaghetti; mescolare in miscela di verdure. -Mettere la miscela su una teglia e finire con ricotta, salsa di pomodoro e polpette. -Cuocere, scoperto, fino a quando le polpette sono cotte, 30-35 minuti. - Servire e divertirsi!

#2- Pollo alle erbe terrene Stir Fry

Hongredients: 4-5 libbre di petto di pollo disossato 1,5 cucchiaino sale 1 cucchiaino pepe nero macinato 3 grandi chiodi di garofano, grattugiato 2/3 tazza di erbe fresche, tritato (rosmarino e timo o una qualsiasi delle tue scelta) 4-6 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 limone intero, spremuto 1 tazza di anacardi interi non salati 1 tazza di spinaci 1 spicchio d'aglio, tritato

Indicazioni: -Scaldare l'olio d'oliva e l'aglio in una padella. -Tritare il pollo a strisce, aggiungerlo alla padella. - Aggiungere anacardi, spinaci e cuocere. -Aggiungere succo di 1 limone, sale, pepe e altre erbe. Divertitevi!

#3 - Insalata rustica di funghi

Ingredienti: 3 libbre funghi bottone bianco, lavati, fondi tagliati e affettati spessi 1/4 tazza burro salato 1 aglio, tritato 1/4 tazza salsa Teriyaki 1 testa di lattuga romaina 1 peperone rosso, affettato 1 tazza di mozzarella magro 2 cetrioli, affettato 1 cucchiaio di olio d'oliva Sale e pepe a piacere

Indicazioni: - In una padella, scalda il burro. Aggiungere funghi a bottone bianco, aglio e cuocere. - Togliti il calore. Aggiungere la salsa teriyaki. Mescolare -Separatamente, lavare e tritare tutte le verdure compresa la lattuga romaina. - Aggiungere verdure crude. Completa con funghi saltati e 1 tazza di mozzarella a basso contenuto di grassi. -Aggiungere sale, pepe e olio d'oliva e sss. Ricorda, limitare i carboidrati semplici e gli zuccheri trasformati è fondamentale per stabilità dei livelli giornalieri di glucosio. Alimenti come pane bianco, cioccolato, gelato e gelatina sono ricchi dell'indice glicemico (IG) e possono a picco i livelli di glucosio. Cerca invece di mangiare cibi come farina d'avena, riso integrale, proteine / formaggi magri e noci. Questi alimenti ti manterranno pieno più a lungo, il che può anche aiutare con la gestione del peso. Mentre l'alimentazione è un fattore chiave nella gestione del tipo 2, non dimenticare che tutto è correlato. Anche gestire i livelli di stress, rimanere idratati e fare esercizio quotidiano è molto importante. Prova la meditazione come un ottimo modo per rimanere in forma e gestire i livelli di stress, specialmente quando si trascorre molto tempo a casa questo autunno. Quindi, in onore della Giornata Nazionale del Cibo, noi di CuraLin vogliamo incoraggiare tutti i là fuori a rimanere in pista con le loro diete. È più che possibile gustare cibi, anche cibi per le vacanze, come parte di un approccio olistico allo stile di vita verso la gestione del tipo 2.