Come può il diabete influenzare la tua salute orale?

Sapevi che nel mondo circa 400 milioni di persone convivono con il diabete? L'Organizzazione Mondiale della Sanità ritiene che il 90% di questi le...

Sapevi che nel mondo circa 400 milioni di persone convivono con il diabete? L'Organizzazione Mondiale della Sanità ritiene che il 90% di questi le persone hanno il diabete di tipo 2. E con un numero così elevato di popolazione mondiale che convive con il diabete, è importante capire come influisce sulla salute orale. Il diabete può influire su tutti gli aspetti della tua salute generale, soprattutto se non sei vigile. Se hai il diabete, potresti già saperlo problemi dentali e diabete sono collegati. Imparare a prendersi cura di denti e gengive in modo eccellente è fondamentale se si convive con il diabete di tipo 1 o di tipo 2. Una corretta igiene può prevenire gravi problemi dentali più avanti nella linea. L'articolo ti darà tutte le informazioni di cui hai bisogno su come il diabete influisce sulla salute orale. Discuteremo la relazione tra diabete e salute dentale, i motivi principali per cui il diabete può portare a cattiva salute dentale, problemi dentali specifici che possono sorgere e alcuni suggerimenti su come mantenere i denti sani con il diabete.

Perché lo fa Il diabete colpisce la salute orale?

Le persone con diabete in genere hanno uno scarso controllo sui livelli di glucosio nel sangue, il che può aumentare le probabilità di sviluppare una serie di problemi di salute orale. Poiché l'afflusso di sangue alle gengive può essere ridotto per le persone con diabete, è più probabile che si sviluppino infezioni nelle gengive e nelle ossa intorno ai denti. Livelli elevati di zucchero nel sangue possono causare secchezza delle fauci. Meno saliva aumenta il rischio di carie e accumulo di placca.

Quali problemi dentali può causare il diabete?

Il diabete di tipo 1 e il diabete di tipo 2 possono causare una serie di problemi di salute orale. Ecco alcuni dei problemi più comuni nei pazienti diabetici.

Carie

Le persone spesso chiedono se il diabete può causare la carie. La risposta breve è sì. La carie, nota anche come cavità, si verifica quando i batteri della bocca interagiscono con i batteri degli zuccheri nel nostro cibo. Questa interazione crea una sostanza acida nota come placca, che si consuma sullo smalto dei denti portando alla carie. Quelli con diabete tendono ad avere livelli di zucchero nel sangue più elevati, il che rende molto più probabile l'accumulo di placca.

Malattia gengivale

La malattia gengivale si verifica quando un eccessivo accumulo di placca si traduce in una sostanza chiamata tartaro attorno alla base dei denti e al bordo gengivale. Questa sostanza irriterà le gengive, che potrebbero gonfiarsi e sanguinare facilmente. Se non trattata, possono svilupparsi infezioni più gravi, come la parodontite, che alla fine può provocare la perdita dei denti o addirittura la perdita dei denti.

Tordo

Le persone con diabete sono a rischio di sviluppare il mughetto, un'infezione fungina. Se noti un bianco doloroso di macchie rosse all'interno della bocca, questi sono solitamente sintomi di mughetto.

Cosa posso fare per proteggere i miei denti?

I pazienti diabetici corrono un rischio molto maggiore di sviluppare gravi problemi dentali. Impegnarsi a monitorare il diabete e prendersi cura dei propri denti aiuterà a prevenire l'insorgere di problemi di salute dentale.

Gestisci il tuo diabete

Monitora la glicemia e rispetta le raccomandazioni del medico. Cerca di rimanere all'interno del tuo raggio d'azione. Mantenendo livelli di zucchero nel sangue sani, il tuo corpo avrà meno probabilità di creare accumulo di placca, che può portare a gravi problemi dentali

Igiene orale

Praticare bene igiene orale se hai il diabete è essenziale. Ciò significa lavarsi i denti con uno spazzolino morbido almeno due volte al giorno e passare il filo interdentale una volta al giorno. Sostituisci lo spazzolino ogni tre mesi. Usa un dentifricio contenente fluoro. Cerca di non spazzolare i denti in modo troppo aggressivo perché potresti irritare ulteriormente le gengive. Il filo interdentale aiuterà a rimuovere la placca tra i denti e intorno al bordo gengivale.

Visite dentali regolari

Visita regolarmente la tua densità, soprattutto se hai il diabete. Il tuo dentista sarà in grado di trattare eventuali problemi minori prima che si trasformino in qualcosa di più serio. Inoltre puliranno a fondo i denti per rimuovere la placca in eccesso che si è accumulata. Se ti è stato diagnosticato il diabete e hai dubbi sulla tua salute orale, non preoccuparti. Finché mantieni i livelli di zucchero nel sangue e ti prendi cura della tua igiene orale, è possibile mantenere i tuoi denti sani e forti per gli anni a venire.