Il diabete può essere rovesciato?Una guida per voi o per una persona amata

Il diabete di tipo 2 è una condizione abbastanza comune che milioni soffrono ogni anno.Non c'è cura da oggi, ma i sintomi possono certamente esser...

Il diabete di tipo 2 è una condizione abbastanza comune che milioni soffrono ogni anno.Non c'è cura da oggi, ma i sintomi possono certamente essere invertiti.

Cosa vogliamo dire con questo?Diabetico’la suscettibilità genetica alla condizione esisterà sempre, ma è possibile riportare il glucosio nel sangue ai livelli normali anche senza farmaci.

Questo stato ideale è conosciuto come remissione.Può essere completo, dove lo zucchero nel sangue ritorna a intervalli sani, o parziali, dove ritorna a livelli prima che un paziente venga diagnosticato il diabete.Ci sono anche “remissione prolungata,” dove i test del sangue confermano livelli regolari di glucosio senza farmaci per il diabete di tipo 2 per cinque anni o più.

Ottenere la remissione è possibile con l'aiuto di un medico.Mentre i sintomi possono tornare in futuro, l'obiettivo è di vivere a lungo termine senza affrontare i problemi sanitari legati al diabete.

Come funziona il diabete di tipo 2?

Il diabete di tipo 2, noto anche come diabete adulto o non dipendente dall’ insulin a, è una condizione permanente e cronica.E'più comune in persone che sono sovrappeso, per l'età di 40, o hanno una storia di famiglia di diabete.

Tuttavia, chiunque ha la possibilità di diventare diabetico.Per capire come funziona, lasciate s prima parlare di insulina e il suo ruolo nel corpo.

Mentre lo zucchero nel sangue, o il glucosio, i livelli aumentano nel corpo dopo un pasto, il pancreas genera un ormone chiamato insulin a.Questo ormone aiuta lo zucchero a passare dal sangue alle cellule che successivamente lo usano come energia.Man mano che i livelli di glucosio nel sangue diminuiscono, il pancreas interrompe la produzione di insulina.

Gli individui con il diabete di tipo 2 non possono metabolizzare lo zucchero in questo modo.Potrebbero non essere in grado di produrre abbastanza insulina, o i loro corpi potrebbero avere una resistenza all’ insulina o una scarsa sensibilità all’ insulina.In ogni caso, queste persone corrono il rischio di iperglicemia, che succede quando il glucosio si accumula eccessivamente nel sangue.Quando le cellule non possono ricevere energia dallo zucchero nel sangue, possono anche smettere di funzionare correttamente.

I sintomi di tipo 2 diabete comprendono:

  • Costante fame e sete
  • Eccessiva minzione
  • Stanchezza
  • Visione sfocata
  • Discolorazione della pelle
  • Infezioni della pelle, della bocca o del piede che guariscono lentamente
  • Aumento del rischio di malattie cardiache
  • Osteoporosi
  • Problemi di vista

I trattamenti attuali per il diabete di tipo 2 consistono principalmente nel monitoraggio regolare dello zucchero nel sangue e nell’assunzione di insulina e altri farmaci di conseguenza.Il trattamento impedisce alla malattia di diventare letale.Con i giusti cambiamenti di stile di vita, si può anche invertire il diabete.

Il tipo 2 Diabetes Reversal Scientificamente Proven?

Diversi studi hanno confermato che l’ inversione di tipo 2 del diabete è possibile attraverso cambiamenti nella dieta e nell’ esercizio fisico.

La revisione 2017

Una carta 2017segnalazioni che diete a basso contenuto di carboidrati hanno ridotto la necessità di farmaci per il diabete, abbassato la pressione sanguigna e aumentato la quantità di colesterolo lipoproteina ad alta densità nel corpo, che è considerato un lipide sano.

Questa relazione specifica una diet a a basso contenuto di carboidrati come superiore alla tradizionale dieta a basso contenuto di grassi, ad alto contenuto di carboidrati.18 studi sono stati inclusi nella revisione olistica per giungere a questa conclusione.

Una questione sollevata dai ricercatori è stata la difficoltà di mantenere un limite di carboidrati di 50 grammi al giorno, che è stato considerato nonrealistico.” piuttosto, un 130 grammo al limite di giorno è stato considerato realizzabile.”

Lo studio 2018

Un altro recente studioci dà una conclusione simile.94% dei partecipanti che assumono una diet a a basso contenuto di carboidrati per un anno non hanno più bisogno di insulina tanto.Infatti, il controllo glicemico è stato dimostrato essere sostenibile anche dopo alcuni anni.

Questi risultati sono stati particolarmente importanti in quanto, come afferma la relazione, il numero di persone affette da diabete di tipo 2 è quasi quadruplicato dal 1980.Ci sono stati anche problemi relativi a costi e adesione che sono rimasti sfide per i trattamenti di tipo 2 diabete e farmaci.

È chiaro dalla ricerca che il diabete di tipo 2 non è più la malattia antiproiettile che abbiamo considerato anni fa.Il trattamento e i cambiamenti nello stile di vita sono le chiavi per invertire gli effetti a lungo termine.

La perdita di peso è una soluzione efficace?

Essere sovrappeso è uno dei fattori di rischio più significativi per il diabete di tipo 2.L’aumento del tasso di obesità in tutti i gruppi di età è probabilmente responsabile dell’aumento dell’incidenza del diabete anche tra le giovani generazioni.

Il grasso eccessivo influisce negativamente su come il vostro corpo produce e gestisce l'insulina.In particolare, ci sono beta-cellule responsabili della produzione di insulina nel pancreas.Non possono funzionare correttamente se esposti a acidi grassi saturi a causa di diete pessime.Tuttavia, le beta-cellule possono tornare al corretto funzionamento una volta che avete ridotto i livelli di grasso nel fegato o nel pancreas.

Consumo sano

I pazienti diabetici dovrebbero mirare a apportare modifiche alimentari specializzate per potenziare la produzione di insulina nel corpo.Un regime tipico comprende:

  • Riduzione del consumo di calorie e carboidrati
  • Altre proteine come pesce, fagioli e pollame
  • Una varietà di verdure, come la fibra naturale in loro aiuta i batteri intestinali
  • Grassi sani, compresi gli avocado e le olive
  • Evitare i dolci ealcol

Per esempio, sostituire carboidrati come i biscotti con olive e noci, che sono molto grassi.I carboidrati possono aumentare inutilmente lo zucchero nel sangue, e ilAmerican Diabetes Associationraccomanda diete a basso contenuto di carboidrati.

La perdita di peso è una grande parte del processo di reversione dei sintomi del diabete.Poiché cambiamenti improvvisi nella dieta possono essere rischiosi, consultare il medico e parlare di cambiare il farmaco di conseguenza, man mano che il corpo si familiarizza con la nuova assunzione.

Prima inizi la dieta dopo la diagnosi, meglio e'.La remissione è meno probabile, più vecchia è la condizione, poiché il corpo perde lentamente la capacità di generare insulina con il tempo.

Considerando i giorni di digiuno

Un'altra strategia potenziale è il digiuno intermittente, l'evitare di consumare calorie per un determinato periodo.Ad esempio, un paziente potrebbe mangiare solo un pasto a basso contenuto di carboidrati per qualche giorno alla settimana.

Questa alimentazione limitata a tempo determinato (TRF) richiede di consumare solo calorie durante alcuni periodi della giornata, che abbassa i livelli di zucchero nel sangue nel corpo.Oltre alla perdita di peso, si può trovare che il farmaco per il diabete non sarà più necessario dopo qualche tempo.

Tenete presente che il digiuno non è un trattamento comune per il diabete di tipo 2.Chieda sempre al medico un consiglio su come agire in modo sicuro.

Chirurgia bariatrica

Se siete obesi con un indice di mass a corporea di sopra 35, parlate con il vostro medico di chirurgia bariatrica.Questa opzione può essere unmetodo rapido ed efficaceper invertire il tipo di diabete 2 nel lungo periodo.Tuttavia, tenere presente i rischi associati a qualsiasi procedura chirurgica.

Un articolo nella National Library of Medicine degli Stati Uniti ha registrato statistiche per l'operazione Greenville Gastroic Bypass e verificato la sua efficacia per i pazienti obesi 397.

La chirurgia del bypass gastrico è una scelta popolare, e unStudio 2010conferma la sua efficacia.72% dei pazienti nello studio con il tipo 2 diabete ha ottenuto la remissione dopo l’ operazione.Vale a dire, il controllo glicemico è stato dimostrato di migliorare a seguito dell'intervento anche quando non si considera la perdita di peso.

La chirurgia permanente non deve essere considerata come una prima opzione.Prima di pensare ad un'operazione, prendere una diet a e un regime di esercizio fisico.

Esercizio

Potrebbe aver sentito le notizie di pazienti diabetici di tipo 2 che invertono la condizione attraverso l'esercizio fisico.Un ciclista l'ha fatto.in marzo del 2014.

Esercizio è altrettanto importante quanto mantenere una diet a.Rendere il vostro stile di vita più attivo funziona wonders per invertire i sintomi di tipo 2 diabete.Ma come dice il detto: si può t sfuggire a una dieta cattiva.Combina entrambi gli elementi per uno stile di vita più sano.Esercizio non solo aiuta a perdere peso, ma anche costringe il corpo a usare più zucchero nel sangue.

Per i pazienti con uno stile di vita solitamente sedentario, iniziare lentamente e gradualmente aumentare l'intensità dei vostri allenamenti.Cominciate con delle passeggiate brevi prima di correre, per esempio.

Ricordate di continuare a controllare regolarmente il vostro livello di zucchero nel sangue durante l'allenamento, e tenere uno spuntino a portata di mano nel caso in cui si abbassi troppo.

Che mi dici della Dieta Ketogenica?

Durante la nostra discussione sulle diete diabetiche si può notare che spesso si raccomanda di ridurre i carboidrati.Questo è uno degli obiettivi della dieta del keto.

Negli ultimi anni la dieta del keto ha ricevuto l’attenzione principale per i suoi potenziali effetti sul diabete.Si concentra sulla limitazione dei carboidrati e la loro sostituzione in gran parte con i grassi.

Che cos’ è Ketosi?

Quando il corpo inizia ad usare grassi invece di carboidrati per l'energia, la persona può aspettarsi una rapida perdita di peso e un controllo più forte del glucosio nel sangue.Questo stato è noto come ketosi nutrizionale, dove il corpo inizia a bruciare grassi piuttosto che carboidrati per l'energia.

Prende il suo nome da chetoni, le molecole del fegato che forniscono energia a organi importanti come il cervello e il cuore.I chetoni svolgono un ruolo nella soluzione dei problemi legati all’ infiammazione del tipo 2-diabete e alla resistenza all’ insulin a.

Il segreto sta nel modo in cui il corpo elabora grassi, carboidrati e proteine per l'energia.L’ insulina è fortemente coinvolta nella trasformazione di carboidrati in glucosio e il conseguente picco di zucchero nel sangue può essere dannoso per i pazienti diabetici.

Dall'altro lato, l'insulina non è necessaria nel processo per i grassi, che non si scompongono in glucosio in modo così efficiente.Infine, i pazienti devono consumare con moderazione le proteine.Anche se importanti per la crescita cellulare, possono anche suddividersi in glucosio e aumentare i livelli di zucchero nel sangue.

La dieta del keto mira a raggiungere la chetosi e a mitigare le problematiche alimentari comuni a quelli con il diabete di tipo 2.

Ci sono effetti collaterali?

La dieta del keto ha possibili effetti collaterali:

  • Elevati tassi di colesterolo
  • Perdita di energia
  • crampi muscolari
  • Intervallo QT prolungato

 

Questo punto finale, dove il cuore soffre di schemi di battito irregolari, è una condizione abbastanza rara ma potenzialmente pericolosa da guardare fuori.

Don t iniziare una diet a keto da solo.Fate lavorare il vostro medico accanto a voi per determinare non solo i migliori cibi e la nutrizione quotidiana, ma anche modificare i vostri dosaggi di farmaci come il vostro corpo diventa più familiare con la dieta.

Sono necessarie ulteriori ricerche per esaminare gli effetti a lungo termine di una tale dieta, ma le relazioni a breve termine mostrano risultati promettenti per coloro che hanno il diabete di tipo 2.La dieta mira specificamente a raggiungere lo stesso obiettivo di molti farmaci come l'insulina e la metformina: ridurre l'elevato glucosio nel sangue.

E'ovvio che la diet a chetogenica sia un punto di riferimento comune quando i medici discutono la remissione del diabete.

Continuare a testare zucchero di sangue

Tenere traccia dello zucchero nel sangue è particolarmente importante quando si sta facendo modifiche alla vostra dieta o programma di esercizio.I diabetici spesso usano misuratori di glucosio nel sangue poco costosi per il lavoro.Tipiche range sono:

  • Normale: 100 mg/dL dopo una notte veloce o 140 mg/dL dopo un pasto
  • Prediabete:100 a 125 mg/dL dopo una notte veloce
  • Diabete:126 mg/dL dopo una notte veloce o 200 mg/dL in qualsiasi momento

Una sola lettura del gluconometro non è sufficiente per una diagnosi.Hai bisogno di un medico che lo confermi attraverso un test del sangue A1c che s normalmente eseguito almeno due volte all'anno.

Cosa dovreste evitare?

Don t cadere per la pubblicità di qualsiasi trattamento chesostiene di essere un “proiettile magico” per il tipo 2 diabete...Tale cura semplicemente non esiste, e la FDA ha rilasciato avvertenze su alcuni prodotti che pretendono di avere questi benefici.

 

Evita gli integratori alimentari, farmaci da banco, prodotti omeopatici e farmaci alternativi con queste indicazioni.Potrebbero interferire con il funzionamento dei farmaci veri o causare anche un sovradosaggio se non si leggono abbastanza da vicino gli ingredienti.

Che mi dici del diabete di tipo 1?

Il diabete di tipo 1, o il diabete giovanile, è simile al tipo 2 ma si sviluppa principalmente durante l'infanzia.I pazienti di tipo 1 non possono mantenere sufficienti livelli di insulina e devono iniettarli direttamente per fare uso di glucosio nel sangue.

Le cause sono ancora poco chiare, ma i fattori di rischio in realtà non comprendono il peso ma piuttosto:

 

  • Età. Il tipo 1 appare spesso tra le età di 4 e 7 e tra 10 e 14.Il tipo 1 è noto anche come diabete giovanile per questo motivo, anche se certamente può svilupparsi in qualsiasi età.
  • Ubicazione. Il padre che sei dell'equatore, piu'e' probabile che tu abbia contratto il tipo di diabete 1.
  • Storia medica familiare. La genetica gioca un ruolo nell'analisi dei rischi.Se il tuo genitore o il tuo fratello ha il diabete di tipo 1, hai un rischio maggiore di ottenerlo pure.

  •  

    Attualmente non esiste un metodo collaudato per invertire il tipo di diabete 1, in quanto è una malattia autoimmune.I ricercatori stanno ancora facendo progressi su questo argomento, ma i trattamenti di base sono ancora efficaci per ora.

     

    I sintomi del diabete di tipo 1 sono simili al tipo 2 (tra cui malattie cardiache, condizioni della pelle e della bocca e problemi renali), ma i trattamenti per questo sono molto diversi.Per esempio, la dieta chetogenica menzionata prima non ha prove conclusive per confermare la sua efficacia per il diabete di tipo 1.Consultare un medico se avete il tipo 1.

    Ulteriori informazioni sul diabete di tipo 2 e sulle tue opzioni

    CuraLife è impegnata ad aiutare il diabete a mantenere lo stile di vita che conoscono.Sia che tu sei alla ricerca di un supplemento per sostenere i tuoi livelli di glucosio, altri diabetici per connettersi con, o in profondità risorse sul diabete, CuraLife ti ha coperto.

    Scopri perché altri diabetici imprecanoCuraLin...Per saperne di più sul nostro 100% integratore naturale oggi.