Le persone con diabete di tipo 2 sono sane o no?

By: Jolie Wiener

giugno 15, 2020

Il diabete è una malattia cronica, ma è di natura dietetica. Trattarla nel modo giusto attraverso scelte di vita salutari e cure mediche adeguate può aiutare a gestire la malattia e prevenire il peggioramento dei sintomi nel tempo. È più che possibile avere il tipo 2 e vivere in modo sano, soddisfatto senza stanchezza, crash di energia, sbalzi d'umore e voglie di fame: è solo una questione di una corretta gestione.

 

Perché mantenere un peso e uno stile di vita sani è fondamentale Mantenere un peso sano è fondamentale per la gestione di tipo 2. Non solo il sovrappeso aumenta il rischio di sviluppare il tipo 2, ma può anche rendere più difficile il controllo della glicemia peggiorando la resistenza all'insulina. Non è un segreto che oltre ad essere geneticamente predisposti, l'eccesso di peso e l'obesità sono il fattore di rischio più significativo per lo sviluppo di tipo 2. Esperta di salute nutrizionale e MD, Sarah Brewer condivide i suoi 10 migliori consigli per perdere peso Qui. In termini di dieta, il controllo dei livelli di zucchero e la gestione quotidiana del consumo di zuccheri e carboidrati possono svolgere un ruolo fondamentale. Nel complesso, mangiare cibi a basso indice glicemico, evitare cibi trasformati e osservare l'assunzione di zucchero sono fondamentali.

Quali sono i migliori cibi da mangiare per aiutare il tipo 2? Ci sono diversi alimenti che possono aiutare naturalmente a gestire i livelli di zucchero in quelli con il tipo 2. Ad esempio, le mandorle - ricche di magnesio, vitamina E e possono aiutare con la sensibilità all'insulina. Inoltre, la cannella è un ottimo modo per aiutare. La cannella ha un composto chiamato idrossi calcone che può aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Solo mezzo cucchiaino al giorno può migliorare la glicemia a digiuno e aiutare a ridurre gli sbalzi di insulina. Considera l'aggiunta di cannella alla farina d'avena per colazione come un ottimo modo per iniziare la giornata. Mangiare molti grassi vegetali e sani come l'olio d'oliva può stabilizzare lo zucchero nel sangue e aiutare i livelli di colesterolo LDL. Ad esempio, vai a goderti un file 5 minuti di insalata di cavolo riccio, parmigiano e avocado. Mangiare cibi che aiutano a gestire il colesterolo è importante perché i diabetici hanno un rischio maggiore di infarti e ictus. Inoltre, molti professionisti della salute raccomandano un digiuno intermittente occasionale che può aiutare a ridurre i livelli di insulina e prevenire il ciclo di picchi di zucchero.

L'importanza critica dell'esercizio Oltre alla dieta, l'esercizio fisico regolare è incredibilmente utile per regolare i livelli di glucosio. L'American Diabetes Association raccomanda 30 minuti di esercizio almeno cinque giorni alla settimana come parte di uno stile di vita sano. Quando noi esercizio, i nostri muscoli richiedono energia extra, che attira il glucosio dal flusso sanguigno e contemporaneamente aumenta la produzione di glucosio del fegato. Chi fa esercizio può ridurre la gravità dell'insulino-resistenza perché i muscoli che si allenano usano zucchero extra, rimuovendolo così dal sangue. Quindi, l'esercizio fisico regolare non solo può aiutare a mantenere un peso sano, ma può aiutare a stabilizzare i livelli di glucosio. Inoltre, l'esercizio fisico regolare può anche essere un ottimo modo per aiutare a gestire i livelli di stress. Livelli elevati di cortisolo possono aumentare la resistenza all'insulina e la fame, quindi si consiglia di ridurre lo stress come parte di uno stile di vita sano.

Come gli integratori possono svolgere un ruolo fondamentale di supporto Ora ci sono una serie di integratori naturali disponibili per le persone con diabete. Ayurveda è un antico sistema di guarigione che esiste da migliaia di anni. Fondendo antichi principi ayurvedici con una scienza all'avanguardia, CuraLin è stato creato come integratore alimentare che offre ai diabetici un modo naturale per aiutare il diabete a mantenere livelli di glucosio sani. Quindi, sì, è più che possibile vivere una vita sana, felice e appagata con il tipo 2 attraverso un approccio di stile di vita olistico.

Il CuraLife
Newsletter

Ottieni uno sconto del 5% sul tuo prossimo ordine quando ti registri oggi per gli ultimi consigli, ricerche e offerte esclusive

Grazie per l'adesione!

Sono d'accordo con CuraLife Condizioni d'uso e politica sulla riservatezza e desideri ricevere la newsletter